Vai ai contenuti

Menu principale:

RIFUGIO BERTI

barra


NEW Ferrata "Bepi Martini " al Campanile Colesei

ferrate altevie

Via Ferrata "Bepi Martini"
al Campanile Colesei
partenze Selvapiana (rifugio Lunelli) o Passo MonteCroce Comelico
a forcella Pian della Biscia (Colesei) h 1.30
sviluppo ferrata h 1.30
arrivo Croda Sora i Colesei
rientro rifugio Berti segnavia 122 h.0.45

difficile

Percorso bello e panoramico destinato a coloro che hanno un buon allenamento tecnico-fisico.
La ferrata di breve percorrenza ed esposta ad est è affrontabile anche agli inizi/fine stagione
quando in alta quota le ferrate sono generalmente non percorribili per neve e ghiaccio.


Descrizione alpinistica

Dalla forcella Pian della Biscia (Colesei) si segue in direzione sud-ovest la strada militare segnavia 124 fino al bivio per il rifugio Berti. Poco dopo sulla sinistra partenza del sentiero segnalato che porta in breve all’attacco della ferrata.
La ferrata si sviluppa sullo spigolo est del Campanile Colesei con arrivo sulla dorsale della Croda Sora i Colesei Da qui in breve si può raggiungere a destra la grande Croce Lignea della Croda sora i Colesei (Anello Vallon Popera) e discendere verso il rifugio Berti direttamente da forcella Popera o per il Creston Popera, rifugio Sala, rifugio Berti (sentiero 122) h. 0.45 (Anello Vallon Popera)



Torna ai contenuti | Torna al menu